Un primo scudetto legato a un nome che mai sarà dimenticato all’ombra del Vesuvio: Diego Armando Maradona. ... Volpecina) e punta tutto sul talento di Maradona. Anno Maradomini. Anche per lui 29 gettoni con un gol alla Juve nel successo per 2-1 al ritorno -, GIUSEPPE VOLPECINA. Il libero di quella squadra, giovane talento e dotato di un grande mancino. Vittoria travolgente del Napoli che ha tramortito l’Atalanta. Domenica 10 maggio 1987.Una data che per un tifoso del Napoli rappresenta molto di più di un anniversario. Tutto sul calcio, Formula 1, Moto GP, Ciclismo, Tennis e altri sport. E l’estate si fa ancora più calda, Diego oscura il cielo col suo Grande Sgarbo, pesante come lo schiaffo di un figlio. Il primo scudetto del Napoli: l’incredibile stagione 1986/1987 Nonostante gli scudetti vinti dal Napoli siano solo due, si tratta di vittorie davvero memorabili, due traguardi che hanno segnato la storia del calcio italiano e non solo quella del club campano. Il 4 a 1 rifilato dal Napoli alla formazione di Gasperini è una chiarissima candidatura allo Scudetto. Di Redazione del 10 Maggio 1987 Calcio Napoli Redazionali. Subito dopo la fine dell’amichevole gli azzurri faranno ritorno in Italia per iniziare a preparare la prima partita di campionato con la … Il portiere torinese, che aveva già conquistato uno scudetto nel 1985 a Verona, era celebre per le sue parate con i piedi. Si riserva pertanto la facoltà di rimuovere informazioni ritenute offensive o contrarie al buon costume. Napoli primo scudetto: il 10 maggio 1987 passa alla storia del Calcio Napoli. Per lui 25 presenze (15 da titolare) e un altro gol, nel 2-2 casalingo con l'Atalanta del 19 ottobre '86 -, FRANCESCO ROMANO. Il primo, difficile, Scudetto di Sarri. I VIDEO SUL NAPOLI DI MARADONA, Il 10 maggio del 1987 il Napoli di Diego Armando Maradona è campione d'Italia per la prima volta nella sua storia. Napoli-Barcellona in diretta è la gara di andata che vedrà affrontarsi le due compagini in una sfida andata e ritorno. Fino a quel momento la doppietta Campionato-Coppa era stata realizzata solo dal Grande Torino nel 1942-43 e dalla Juventus nel 1959-60. : http://wp.me/pFjag-Ns Diventa fan: https://www.facebook.com/AngeloForgioneOfficial http://twitter.com/angelo_forgione Allenatore di quella compagine era il bresciano Ottavio Bianchi. Il calciatore argentino con il suo inestimabile e inimitabile talento fece sognare i tifosi napoletani conducendo la squadra azzurra alla conquista della massima serie. Il centrocampista lombardo fa la sua parte. Mille giorni, due campionati per far pensare alla gente che le spirito di quegli eroi della prima volta fosse perduto, inseguendo lo squadrone di Milano che ti soffia Io scudetto proprio a casa dove avevi già pronto , tutto per fare nuovamente festa. Parte forte la Juve che va in testa al campionato. Sarà il primo scudetto e il primo scudetto non si scorda mai. Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Non gioca sempre titolare (18 volte su 27) ma incide con la sua potenza e i suoi 8 squilli, 4 dei quali nelle ultime 4 giornate -, RAFFAELE DI FUSCO. Diverse "sorprese" nelle votazioni per il premio di migliore giocatore dell'anno, vinto da... A Zurigo si sono assegnati i primi della Fifa: Lewandowski il miglior giocatore maschile. Era il terzo anno di Maradona nel campionato italiano. Le partite decisive che hanno portato la squadra in cima alla … Richiesto espressamente da Maradona, l'ex centravanti della Lazio segna soltanto 5 reti (su 25 partite), ma è perfetta la sua sintonia con Diego. Il centrocampista sarà uno degli uomini chiave dello scudetto. Allenatore: Bianchi. Copyright 2020 Sky Italia - P.IVA 04619241005.Segnalazione Abusi. La squadra azzurra vinceva il suo primo trofeo in campionato nel lontano 10 maggio 1987, siglato dal bomber più forte di tutti i tempi: Diego Armando Maradona. Un altro dei pilastri di quel Napoli, il centrale milanese giocò 29 gare segnando una rete importantissima a Torino con la Juventus il 3 novembre del 1986, rispondendo al gol di Michael Laudrup e dando il via al successo degli azzurri al Comunale che lanciò il Napoli verso il titolo -, ALESSANDRO RENICA. Potrà dire: io c'ero -, LUIGI CAFFARELLI. Il Napoli poté così brindare al primo titolo, dopo 60 anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 1926. Il cuore di quella squadra. L'obiettivo è quello di diffondere tutte le notizie che accadono su territorio napoletano. Era arrivato nel club partenopeo dal Barcellona nel 1984, il miglior calciatore argentino di tutti i tempi, per la cifra record di 15 miliardi di lire. Corrado Ferlaino era il presidente della squadra più forte d’ Italia a quei tembi che conquistò il titolo con un giorno di anticipo rispetto alla fine del campionato. Nel presente sito la diffusione di materiale audio, video e scritto all' interno di esso può essere utilizzato da altre testate o siti internet a patto di citare visibilmente la fonte vocedinapoli.it e inserire un link o collegamento alla pagina dell'articolo. Si festeggiò – quel 29 aprile 1990 – l’ultimo grande successo del Napoli di Maradona. 22 Nov, 00:15 - Il Roma, Caiazza: "Bakayoko fondamentale per Gattuso, mi aspetto Mertens punta" 22 Nov, 00:00 - Prima Pagina Il Mattino: "Napoli-Milan è già il primo svincolo scudetto" [FOTO] 21 Nov, 23:45 - Dalla Bona: "Gattuso è un estimatore di Bakayoko: il francese è uno che sposta gli equilibri" 21 Nov, 23:30 - Corsera, Passerini: "L'assenza di Pioli peserà nel Milan. Impiegato con maggiore continuità in Coppa Italia, che contribuirà a vincere -, CIRO MURO. Casanapoli.net seguirà il match trasmesso in pay per view da Sky.. Il calcio d’inizio è fissato alle ore 01.30 di giovedì 8 agosto. Per lui 16 presenze, di cui 9 da titolare. Di seguito il video che mostra l’intera città in delirio per i festeggiamenti della vittoria del primo scudetto del Napoli. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup. Per "Pale 'e fierro" - com'era soprannominato - 25 presenze e nessun gol -, MORENO FERRARIO. Sul campo, Covid-19 permettendo. Napoli (4-2-3-1). Juve-Napoli '86: l'Italia del Padrone sottomessa dal pallone, Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies. Insorgono i paisà quando Gattuso dice il nostro obiettivo è piazzarci per tornare in Champions. Ultimo aggiornamento martedì, 22 Dicembre 2020 - 12:32, Napoli primo scudetto vinto 29 anni fa con Maradona. Racconto del'esaltante cavalcata che ha portato la squadra azzurra alla conquista del suo primo scudetto. Oltre le ultime novità, Voce di Napoli si impegna a segnalare gli eventi e le migliori iniziative in corso a Napoli, dagli eventi culturali a quelli culinari passando per tutte le manifestazioni musicali e anche sociali. Tuttavia vocedinapoli.it non si ritiene responsabile dei contenuti dei siti in collegamento, circa la qualità o correttezza dei dati forniti da terzi. La stagione 1986/87 è l’anno dello Scudetto di Maradona e del primo Tricolore del Sud Italia. Nell'annata 1989-1990 il Napoli riconquista lo Scudetto, a distanza di tre anni dalla prima, storica affermazione. Klopp... Assenze pesanti per Gattuso, che perde anche Lozano in attacco e Koulibaly in difesa. Alberto Bigon raccoglie in panchina l'eredità di Ottavio Bianchi, con la squadra partenopea rinforzata dagli arrivi di Massimo Mauro preso dalla Juventus, di Gianfranco Zola arrivato dalla Torres Sassari e di Marco Baroni pescato nel Lecce. 18/40. Baresi, vicepresidente onorario del Milan, ha riempito di elogi la squadra di Pioli, ha paragonato Zlatan Ibrahimovic a Van Basten e Gullit ed ha incensato Paolo Maldini La formazione del Napoli è: Giuliani, Ferrara, Francini, Corradini, Alemao (Carannante), Renica, Fusi, De Napoli, Careca (Bigliardi), Maradona, Carnevale. Il primo incontro stagionale ufficiale è del 24 agosto, quando inizia la fase preliminare della Coppa Italia, che vede gli azzurri impegnati a vincere il quinto girone di qualificazione composto da Lazio , Cesena , Lanerossi Vicenza , Taranto e SPAL . Milan, a Napoli il primo esame scudetto Redazione Sportmediaset. Può essere da scudetto" 05.11.2020 00:12 - L'alternanza dei mediani: quattro coppie diverse, Kessie-Bennacer sette volte titolari; 05.11.2020 00:00 - Milan e Raiola trattano per Gigio. inter-napoli, mercoledi' ore 20.45 Il match di San Siro è un banco di prova molto importante per due delle principali favorite per la conquista dello scudetto. Stagione. Testata registrata presso il Tribunale di Napoli n°41 del 12/10/2016. La riserva di Maradona... Gioca una decina di spezzoni e segna anche una rete (nel 3-0 all'Ascoli). Home » Napoli primo scudetto vinto 29 anni fa con Maradona. Val di Susa, attacco No Tav al cantiere: due feriti tra le forze dell'ordine. Per il nazionale 28 presenze e 2 reti, entrambe all'Udinese, sia all'andata (1-1) che al ritorno in Friuli (3-0) -, DIEGO ARMANDO MARADONA. Comments comments A 30 anni da quel giorno leggendario per i tifosi azzurri rivediamo gli "eroi" di quella stagione attraverso le figurine Panini e le immagini più belle della "folle" festa al San Paolo e per le strade della città partenopea -, "E che ve site perso". Pochi mesi dopo, venne conquistata la Supercoppa italiana con un sonante 5-1 sulla Juventus di Maifredi. Lo storico primo scudetto del Napoli: quando la Serie A ha visto Maradona. Ma vediamola nel dettaglio, figurina per figurina... -, CLAUDIO GARELLA. È l’anno dello Scudetto del Napoli. Disputò 29 partite (su 30, il campionato era a 16 squadre) subendo 20 reti -, GIUSEPPE BRUSCOLOTTI. Con 24 presenze e un gol alla Juve anche per lui (al ritorno) più un altro nel 3-0 all'Ascoli dell'11 gennaio al San Paolo -, SALVATORE BAGNI. Il più giovane della truppa, ma s'impone subito per classe e personalità. Il terzino sinistro chiuse la gara al Comunale con i bianconeri siglando la bellissima rete del 3-1. Maradona, dopo il Mondiale vinto in Messico, fece gioire una città intera, in festa per ben due volte: infatti solo un mese dopo, a Bergamo contro l’Atalanta, arrivò anche la vittoria della Coppa Italia. E, come in futuro, non mancherà di timbrare il cartellino: due gol (in 28 partite) per il difensore napoletano nella stagione del suo primo scudetto -, LUCIANO SOLA. Ma è un importante uomo-spogliatoio -, CIRO FERRARA. Il centrocampista di Correggio - ancora oggi tra i migliori amici di Maradona - disputerà 28 partite con 4 reti -, FERNANDO DE NAPOLI. Questa la formazione schierata in campo da Bianchi contro la Fiorentina: Garella, Bruscolotti, Volpecina (87′ Ferrara), Bagni, Ferrario, Renica, Carnevale (89′ Caffarelli), De Napoli, Giordano, Maradona, Romano. Il resto è leggenda -, BRUNO GIORDANO. L'ala destra cresciuta nel settore giovanile del Napoli disputa 16 gare e regala alla squadra due punti importanti con la sua doppietta al Como e uno dei due gol nella vittoria con la Samp (quello decisivo di Maradona) -, Ecco il momento del gol di Carnevale alla Fiorentina al 29' del primo tempo -, Una vera e propria liberazione. Cuore e polmoni. ... per il difensore napoletano nella stagione del suo primo scudetto - Tutte le notizie sul Napoli. Dopodiché partirono i titoli di coda. Le cifre ufficiali parlano di 85mila spettatori, ma erano molti di più... -, La squadra che regalerà la gioia più bella a Napoli. Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Bakayoko; Lozano, Politano, Insigne; Mertens. I nerazzurri fanno visita alla squadra di Juric nell'ultima gara del 2020. Oggi sono trent’anni dal secondo e ultimo scudetto vinto dal Napoli. Il Napoli 86/87 al completo. Per qualsiasi informazione rivolgersi a info@vocedinapoli.it. Acquistato dalla Triestina nel mercato di riparazione (ai tempi era a ottobre) si rivelerà una pedina fondamentale. Per il consumatore clicca qui per i Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies, informazioni sulle modifiche contrattuali o per trasparenza tariffaria, assistenza e contatti. Il pareggio di Roberto Baggio dieci minuti più tardi non cambierà nulla -, Presidente di quel Napoli era l'ingegnere Corrado Ferlaino, qui a festeggiare la vittoria della Coppa Italia: Atalanta sconfitta 3-0 al San Paolo e 1-0 nella finale di ritorno a Bergamo -, Ancora una immagine simbolo di quella giornata indimenticabile a Fuorigrotta -, La felicità del popolo napoletano che attendeva da una vita questo momento -, Caroselli e folklore come solo a Napoli -, E il coro "O mamma mamma mamma..." a fare da colonna sonora allo scudetto -, Il mago di Arcella, con i suoi riti propiziatori... -, E poi la musica e il teatro partenopeo: lo show di Marisa Laurito, Renzo Arbore, Nino d'Angelo, Mario Merola e Tullio De Piscopo -, Maradona e Michel Platini, la sua Juventus arriverà seconda a 3 punti dal Napoli -, Il cappello portafortuna del Pibe de Oro -, Diego e il suo compagno d'attacco Giordano -, Quello che sembrava un sogno è diventato realtà nel momento stesso in cui Maradona ha messo piede al San Paolo: era il 5 luglio del 1984 -, Poi arriverà il secondo scudetto nel 1989-90: ma quella è un'altra storia... -. Come tutti i portieri di riserva vede pochissimo il campo, Bianchi gli concede la passerella l'ultima giornata ad Ascoli (1-1). NAPOLI - Primi passi al centro della difesa del Napoli, pronto a diventare protagonista a partire dalla seconda amichevole nell'arco di tre giorni contro il Barcellona. 21 Nov, 00:30 - Brambati: "Napoli-Milan una spinta per l'autostima per chi vincerà, i rossoneri hanno un vantaggio" 21 Nov, 00:15 - SSC Napoli: "Tanti auguri a Diego Demme! 05.11.2020 00:24 - Longhi: "Questo Milan arriverà tra le prime quattro e potrà dare filo da torcere a Juve, Inter e Napoli. Ci tiene sempre a sottolineare che quello scudetto non lo vinse da solo. La rosa e la formazione titolare del Napoli Campione d'Italia 1987. La certezza matematica fu data dal ko dell’Inter a Bergamo e dal pareggio della Juventus. Il Napoli ha disputato il più bel primo tempo dell’era Gattuso: pressing asfissiante, intensità nelle giocate, … Ma non ditelo a lui... L'attaccante segna il gol alla Fiorentina che consegna il titolo agli azzurri. Napoli primo scudetto, la storica vittoria arrivò 29 anni fa. Memorabili furono le reti di Carnevale al 29′ e di Baggio al 39′. Terzino destro e capitano storico degli azzurri, cedette la fascia a Maradona in cambio di una promessa solenne: vincere lo scudetto. Questa sera il Napoli affronterà il Barcellona al Michigan Stadium di Ann Arbor in una partita amichevole valida per il trofeo Liga Serie A Cup. Il 10 maggio 1987 il Napoli di Maradona entra nella storia vincendo il suo primo scudetto.Alla penultima giornata della Serie A 1986/1987, la squadra partenopea guidata da Ottavio Bianchi pareggia per 1-1 al San Paolo contro la Fiorentina. Antonio Conte è intervento in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Napoli riferendo interessanti aggiornamenti di formazione e non solo: "Il Napoli è stato per … I tifosi del Napoli non potranno mai dimenticare questo glorioso giorno, in cui gli 11 dell’allora allenatore Ottavio Bianchi, scesero in campo e conquistarono il primo scudetto nella storia del calcio napoletano, pareggiando la partita contro la Fiorentina, 1-1. Nei tribunali, giudici meno elegiaci permettendo. Napoli da scudetto. Il 10 maggio del 1987 il Napoli di Maradona è campione d'Italia per la prima volta nella sua storia. Il Napoli gioca due campionati paralleli. Il primo scudetto del Napoli 0. 22/11/2020. La stagione 1986-1987, vede il Napoli vincere il primo scudetto della sua storia e la Coppa Italia per la terza volta, realizzando così uno storico double. Questa sera allo stadio San Paolo si gioca Napoli-Milan, gara valida per l’ottava giornata del campionato di Serie A. Questa la formazione ufficiale degli azzurri. [2] C'è un Napoli confinato per Covid-19 che reclama il diritto a non perdere 3-0 la partita con la Juventus e un Napoli che ha appena vinto il suo primo scudetto. A 30 anni da quel giorno leggendario per i tifosi azzurri rivediamo gli "eroi" di quella stagione attraverso le figurine Panini e le immagini più belle della "folle" festa al San Paolo e per le strade della città partenopea Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato a margine della presentazione del nuovo accordo per il ritiro estivo a Dimaro in Trentino: "Sono. ... se non qualche vera e propria antipatia dovuta alle sue dichiarazioni quando sedeva sulla panchina del Napoli, ... la sfida Scudetto con la formazione di Sarri capace di imporsi per 2-1 con la doppietta di Cristiano Ronaldo nel giro di pochissimi minuti. La stagione 1986-1987, vede il Napoli vincere il primo scudetto della sua storia e la Coppa … Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono utilizzati su licenza. De Luca ha ricordato che in quella squadra vincente “c’erano 12 conterranei. Si gioca nello Hard Rock Stadium di Miami, sed e dei Miam i Dolphins della NFL e dei Miami Hurricanes della NCAA. FORMAZIONI JUVE, 2011/2012 – La Juventus, con Antonio Conte in panchina, vince il suo primo Scudetto. Torna a Napoli da campione del mondo e gioca 29 gare, condite da 10 reti. Porta in vantaggio gli azzurri in casa della Juve per quello che è considerato il vero gol-scudetto -, ANDREA CARNEVALE. Instancabile, il centrocampista avellinese sarà lo "scudiero" di Maradona, grande recuperatore di palloni e fondamentale nelle ripartenze della squadra. Lo striscione che passerà alla storia, apparso il giorno dopo al cimitero di Napoli e rivolto proprio agli "ignari" defunti... -, Così si presentava il San Paolo quella domenica per Napoli-Fiorentina, che terminerà 1-1 (agli azzurri bastava un pareggio). Leggi su Sky Sport l'articolo 10 maggio 1987, Napoli Campione: il 1° scudetto! Napoli e Barcellona si affrontano ad appena tre giorni di distanza dal primo dei due test amichevoli previsti negli Stati Uniti.Gli azzurri provano a vendicare l’immeritata sconfitta di mercoledì, quando il goal di Rakitic ha fissato il 2-1 finale per i blaugrana, un risultato che non rispecchia quanto visto in campo. Sessantuno anni dopo la sua fondazione, il Napoli allenato da Ottavio Bianchi ha ottenuto il suo primo scudetto vincendo tutte le partite in casa e subendo solamente tre sconfitte in tutto il campionato. Cosi’ Napoli festeggia i 30 anni dal primo scudetto della storia centenaria della sua formazione di calcio, tra le cui fila quel 10 maggio 1987 militava il campionissimo Diego Armando Maradona. Voce di Napoli nasce con l'intento di parlare e raccontare il lato positivo della città che nasce all'ombra del Vesuvio. leggi su V.A.N.T.O. Il Napoli ha la “rosa” più forte degli ultimi tempi, urlano i paladini del tricolore. Il nostro numero 4 compie oggi 29 anni" 21 Nov, 00:15 - Giannini controcorrente: "Roma favorita per lo scudetto, poi il Napoli"

Baglioni Spartiti Pianoforte Pdf, Gli Anni Chords, Traduttore Dialetto Italiano, Kebab Verona Aperti, Lando Fiorini Quanto Sei Bella Roma, Il Dono Dello Spirito Santo, Royal Canin Sterilised, Calendario 1994 Luglio,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment